La Bufala: Motore di Perendev – impianto

نوشته شده در موضوع تولید انرژی رایگان در 19 ژوئن 2017

Volevo oggi illustrare una illusion apparsa in rete da qualche tempo, che conta una moltitudine di poveri imitatori: IL FANTOMATICO MOTORE DI PERENDEV. Questo apparecchio mi è stato nominato per la prima volta da un mio ex-allievo della mia Scuola, il quale illuso dalle dimostrazioni messe in rete voleva costruirlo. Incuriosito sono andato su youtube per vedere qualche filmato ed ho visto, ho valutato anche alcuni documenti che circolano in rete su fantomatici calcoli giustificativi del fenomeno, ed ho giudicato CHE ENORME BUFALA.

Il collegamento col video di youtube

Ma vediamo di andare un pò più sullo specifico. Il motore di perendev è una macchina, inventata da un Russo (ometto di scrivere scienziato), che promette di generare energia meccanica senza assorbire energia softly altre forme. Già da questo si dovrebbe capire che è una bufala, avrebbe inventato il moto perpetuo di III specie: quello che genera energia dal nulla, matriarch anche Galileo non epoch creduto ed allora ho visto il filmato: praticamente c’è un cavalletto criminal sopra montato un albero motore criminal doppio cuscinetto, calettati sull’albero ci sono una serie di dischi di teflon criminal incastrati nella periferia una serie di magneti al neodmio, inclinati di un particolare angolo vicno ai 20° rispetto alla tangente, lo statore che gli si accosta  sopra, nella fase del presunto moto, è anch’esso di teflon criminal altrettanti dischi corrispondenti a quelli dello statore criminal incastrati altri magneti al neodmio.

La macchina dovrebbe mettersi a ruotare autonomamente quando si accosta lo statore sul rotore, grazie alla forza di attrazione e repulsione fra i magneti nei vari dischi che nelle varie posizioni dovrebbero trovarsi tutti nella condizione di attirare o respingere.

Questa illusion viene inseguita, purtroppo, da tante persone in rete fra cui anche ragazzi che cercano di metterla in pratica, col rischio di distant scoraggiare quelli che magari potrebbero avere un futuro da tecnologi, mentre l’autore favella motori da 250 kW che non assorbono energia e si lamenta poiché non c’è nessuno che vuole finanziare il progetto che manderebbe in rovina le compagnie petrolifere. QUANTE CRETINAGGINI, il motore non potrà funzionare mai per tanti motivi il primo del quale è il principio di conservazione dell’energia, NULLA SI CREA E NULLA SI DISTRUGGE, MA TUTTO SI TRASFORMA. Ma non solo ovviamente, siccome si parla solo di magneti statici, seppur inclinati e orientati opportunamente oltre che alternati criminal una certa precisione è ovvio comprendere come prima o poi dovranno trovare una condizione di equilibrio, direi inevitabile, quindi magari potrebbe anche transport un 3/4 di giro per poi fermarsi in una posizione di equilibrio. Non può essere altrimenti, prima o poi si dovrà fermare. Peccato che ci sia tanta gente che prova a costruirlo, per poi addossarsi la colpa di non averlo costruito bene, poichè non gira.

Purtroppo questi sono gli aspetti negativi di internet: un grande media della conoscenza che permette al primo imbroglione di turno di potersi affermare, facendo credere di avere inventato il moto perpetuo, fra qualche giorno vedrete qualcuno che inventerà la macchina del tempo.

Arrivederci e non credete mai a coloro che vi vogliono regalare qualcosa, perché non regala niente nessuno.

CONTUNUA NELL’ARTICOLO: APPROFONDIMENTI

Article source: http://www.impianto-elettrico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=117:motore-di-perendev-il-moto-perpetuo&catid=1:tecnologia&Itemid=50

دیدگاهتان را بنویسید

نشانی ایمیل شما منتشر نخواهد شد. بخش‌های موردنیاز علامت‌گذاری شده‌اند *

*

code